3 consigli importanti per le vacanze in camper dell’ultimo minuto

3 wichtige Tipps, wie man Last-Minute mit dem Wohnmobil verreist
3 wichtige Tipps, wie man Last-Minute mit dem Wohnmobil verreist
Werbung

Le giornate si accorciano sempre di più, le temperature si abbassano. Molti di noi sono in lutto per la bella estate e vogliono tornare a godersi il proprio camper in tempi brevi. Per i viaggiatori dell’ultimo minuto, abbiamo tre consigli per i viaggi dell’ultimo minuto. 3 consigli importanti per le vacanze in camper dell’ultimo minuto.

<!– wpml:html_fragment
–>”/>

1. mettere da parte ogni tanto dei soldi per poter viaggiare con poco preavviso

Questo consiglio sembra banale, ma rende più facile la possibilità di ripartire spontaneamente: un piccolo fondo di viaggio, magari composto da pezzi da 2 euro messi da parte in un salvadanaio extra, può fare miracoli in questo caso. Poi basta prendere il budget disponibile e pianificare il viaggio breve in base a questo quadro. Non si tratta di un onere per il bilancio familiare. E il partner che portate con voi non ha nulla di cui lamentarsi.

2. non impegnarsi per una destinazione specifica – essere flessibili

Per quanto riguarda la destinazione, ci sono molti consigli per affrontare un viaggio all’ultimo minuto. Innanzitutto, non bisogna impegnarsi quando si cerca il bel tempo. Poi si può andare spontaneamente in Italia o in Svezia. Oppure in Germania, alcune regioni promettono il bel tempo grazie alle accurate previsioni meteorologiche. D’altra parte, non tutti i luoghi conosciuti sono aperti, soprattutto in inverno. Poi si può semplicemente cercare tra le recensioni di Google e vedere quali sono i posti etichettati come buoni dai recensori reali. Abbiamo già trovato alcuni posti davvero fantastici. In parte per necessità, perché molti posti erano occupati. Il parco vacanze Plötzky, per esempio. Un altro motivo per non potersi impegnare è il budget di cui sopra. Se avete solo poco meno di 300 euro di risparmi, non potrete viaggiare per sempre. Una volta raccolti 2.000 euro, si va oltre.

3 consigli importanti per le vacanze in camper dell'ultimo minuto
3 consigli importanti per le vacanze in camper dell’ultimo minuto

3. fare una breve vacanza minimalista – 3 consigli importanti per le vacanze in camper dell’ultimo minuto

Quando si viaggia in estate, si vuole sicuramente essere molto comodi e avere con sé tutto il necessario. A nostro avviso, tuttavia, una breve vacanza è un ottimo modo per viaggiare in modo minimalista. Poca attrezzatura significa anche poco tempo di preparazione. Preparazione rapida, rapida scomparsa, godimento ridotto. Non due griglie, frigorifero pieno solo di due bottiglie di vino, bianco ovviamente, e due tre ingredienti. Piumino e cuscino con voi – e via. Alle nostre orecchie, questo suona come semplicità e riduzione all’essenziale. Sì, ad alcuni non piace, ma noi, per esperienza personale, consigliamo di viaggiare nello stesso modo. Almeno nei viaggi brevi o spontanei.

Werbung
relleumdesign

La nostra conclusione

3 importanti consigli per le vacanze in camper dell’ultimo minuto sono facili da seguire. Chiunque lo faccia sperimenterà una vacanza che inizia in modo più rilassato che mai. La semplicità in tour è al centro dell’attenzione.

×