Utensili manuali per la trasformazione di camper e camperisti

Achtung Rückruf vom Wohnmobilen und Campervans
Ultimo aggiornamento:
Werbung

Dopo avervi illustrato gli strumenti di base necessari per la trasformazione di camper e caravan , oggi ci occuperemo degli attrezzi manuali più importanti per lavorare su e all’interno del veicolo da turismo.

Gli attrezzi manuali più importanti per le trasformazioni di camper e camperisti

Da migliaia di anni l’uomo utilizza strumenti manuali per costruire case, carri, carrozze, barche, navi e mobili. Anche se oggi gli utensili elettrici rendono molte cose più facili e veloci, gli utensili manuali sono ancora indispensabili per molti lavori. Una certa scelta è quindi assolutamente necessaria anche nell’allestimento di camper e autocaravan.

Cacciavite per lo smontaggio di camper e camperini

Cacciavite – Lo strumento noto come cacciavite fa parte dell’attrezzatura di base. In ogni caso, nella borsa degli attrezzi deve essere presente una selezione di cacciaviti a taglio e a croce di diverse dimensioni. Tuttavia, esistono due varianti di cacciaviti con intaglio a croce: l’intaglio a croce Phillips (marchio PH) e l’intaglio a croce Pozidriv (marchio PZ). Quest’ultimo si riconosce per i piccoli denti tra i bracci della croce. Di solito è possibile capire dalle teste delle viti quale delle due varianti utilizzare. Se scegliete il cacciavite sbagliato, distruggerete rapidamente la testa della vite. Un piccolo cacciavite elettrico completa il set. Un’alternativa sono i set di punte con portapunte. In alcuni set è progettato come un piccolo cricchetto, in altri come un manico di cacciavite. Questi set hanno il vantaggio di includere già gli inserti Allen e Torx.

Cacciaviti a brugola e Torx – Nel frattempo, le viti spesso non sono progettate con testa esagonale o come viti con intaglio o Phillips. Spesso si trovano invece viti a brugola (esagono cavo) o Torx (esagono cavo). Anche se la cassetta del cricchetto o il set di punte contiene inserti Allen e Torx, spesso ci si trova meglio con un set di chiavi rispettive. Anche in questo caso, la qualità superiore è benvenuta. Le chiavi economiche amano girare rapidamente o addirittura attorcigliarsi su se stesse.

Werbung
relleumdesign

Cassetta per chiavi e cricchetti

Chiavi – Anche un set di chiavi è indispensabile nella cassetta degli attrezzi per lo smontaggio. Quando si parla di chiavi, si fa una distinzione di base tra le chiavi aperte e le chiavi ad anello, per cui esistono innumerevoli varianti di entrambi i tipi. Un set di chiavi combinate aperte e a scatola con una testa a gomito sul lato dell’anello è adatto per i lavori di rimozione sul camper o sul camperista. In questo set, entrambi i lati hanno la stessa larghezza tra i piatti. Se, ad esempio, per determinati lavori sono necessarie due chiavi da 13 mm, è necessaria una seconda chiave. In alternativa, è possibile utilizzare il dado corrispondente della scatola del cricchetto.

Cricchetto o cassetta per cricchetti – Il cricchetto, il cricchetto o, più correttamente, la cassetta per chiavi a bussola è indispensabile anche per gli interventi sul veicolo. Come per le chiavi, le bussole della scatola del cricchetto sono disponibili sia in pollici che in misure metriche. Un buon set di bussole contiene un cricchetto da ¼ di pollice e uno da ½ pollice con il relativo set di bussole. Se, inoltre, sono inclusi vari attacchi per viti con intaglio, Phillips, Allen e Torx, la scatola è perfetta.

Cricchetto dinamometrico – Il cricchetto dinamometrico è uno degli strumenti che non sono assolutamente necessari per lo smontaggio dei camper e dei camperisti. Tuttavia, aiuta a contrastare la saggezza del vecchio cacciavite, che descrive in quattro semplici parole la massima rottura quando si avvita: Dopo aver stretto si toglie. In altre parole, se si stringe troppo una vite, questa può rompersi. Informandosi in anticipo sulle coppie di serraggio comuni per determinate dimensioni di bulloni e su determinati componenti del veicolo, si riduce al minimo il rischio di bulloni spanati o di perni ruota serrati troppo poco.

Pinze per lo smontaggio di camper e camperisti

Pinze – Le seguenti pinze sono particolarmente utili per le conversioni di camper o camperisti: pinze a becchi piatti, pinze ad ago, tronchesi e chiavi per tubi. Le pinze a becchi piatti con testa piegata sono più facili da maneggiare e richiedono meno forza rispetto alle pinze a becchi piatti con testa dritta. Con un paio di pinze ad ago con una piega all’estremità (pinze telefoniche) si può arrivare anche in punti difficili da raggiungere, anche solo per ripescare un dado caduto da una fessura difficilmente accessibile. La taglierina laterale non è solo pratica per accorciare i cavi, ma è anche lo strumento migliore per tagliare le fascette. Le pinze per anelli elastici (miitig nella foto) sono necessarie solo per lavori speciali. La chiave a pinza (a destra) è simile a una chiave per tubi, ma le ganasce si chiudono in parallelo. Ciò significa che può essere utilizzato anche come una chiave, che non sostituisce. In molti casi, tuttavia, è utile, soprattutto quando un dado o un altro componente deve essere bloccato o contrastato in modo stretto. La chiave a pinza è disponibile in diverse misure e ora anche da diversi produttori.

Martelli

Martello – I martelli possono essere in metallo, gomma o plastica. e martelli di legno. Esistono anche martelli cosiddetti “soft-face” con due lati diversi. Questo martello a faccia morbida è disponibile con diverse teste avvitabili, tra cui una in metallo. Tuttavia, non può sostituire un martello di metallo puro a causa della sua forma. Le mazze di gomma sono utilizzate per martellare e allineare delicatamente. Non lasciano alcuna traccia nel materiale. Il mazzuolo viene utilizzato per diversi lavori di falegnameria, ad esempio insieme allo scalpello.

A sinistra martello a faccia morbida, a destra martello in metallo, al centro martello a faccia morbida con teste svitabili.

Lavori di carpenteria metallica su camper o camper

Per la lavorazione dei metalli sono necessari strumenti speciali per la lavorazione dei metalli

Sega per metalli – Una sega per metalli è utile quando si tratta di accorciare viti o segare parti del veicolo piegate e sporgenti. Non deve essere grande, ma (a differenza del mio) deve avere una buona presa. È opportuno includere anche alcune lame di ricambio, perché con una lama spuntata non si va molto lontano o si deve lavorare a lungo.

Lime & Co. – È importante avere anche un set di lime per metallo, un punzone centrale per preforare i fori in modo che il trapano non scappi e, naturalmente, un set di buone punte per metallo.

Lavori di falegnameria per arredi interni

Utensili per la lavorazione del legno – Sono principalmente seghe, lime e scalpelli. Quando si parla di seghe, le seghe giapponesi sono il massimo per noi. La foto mostra una Rioba, una sega con denti su entrambi i lati per tagli longitudinali e trasversali. Le seghe giapponesi tagliano in tensione, quindi bisogna spingerle solo con una leggera pressione. Le lime possono essere utilizzate per arrotondare gli spigoli o creare fori e curve. È indispensabile anche un set di carta vetrata di varie grane, da grossa a fine. Se volete essere ancora più attrezzati, procuratevi un’altra pialla o una piccola pialla a mano e un set di scalpelli con i quali potrete realizzare incastri o mortase e tenoni, per esempio.

L’indispensabile aspirapolvere

Hoover – Anche se non è un utensile nel senso comune del termine e certamente non è un utensile manuale, l’hoover appartiene assolutamente al laboratorio di finitura. È ragionevole optare per un aspirapolvere industriale che sia almeno un po’ migliore. Di solito ha sacchi per la polvere più grandi e una maggiore potenza di aspirazione. Inoltre, la maggior parte dei modelli non se la prende se cadono o se vengono utilizzati in un ambiente poco pulito.

Nel prossimo articolo esamineremo gli elettroutensili utili per l’allestimento di camper e autocaravan. Cliccate qui per il precedente articolo sugli attrezzi più importanti per la trasformazione.

Altri consigli per l’ammodernamento dei camper e dei camperisti …

… nella nostra sezione “Fai da te e attrezzature”.

Vivere fuori dalla strada
Vivere fuori dalla strada
ISBN 978-3-613-50922-1
Prezzo 29,90 EUR

Informazioni e trucchi sull’allestimento di camper e veicoli da turismo si trovano nel libro “Vivere fuori strada” della casa editrice Pietsch, da cui provengono anche le informazioni sui frigoriferi e sulle casse.

×