Riscaldamento del camper e del caravan – coperta elettrica invece del riscaldatore di parcheggio

Heizen im Wohnmobil und Camper - Heizdecke statt Standheizung
Ultimo aggiornamento:
Werbung

Quando fuori fa freddo, fa freddo anche in camper e motorhome. Allora si ha bisogno di coperte spesse o di affidarsi al riscaldamento. I riscaldatori da parcheggio sono ottimi, ma spesso fanno molto rumore. Una soluzione molto semplice per riscaldare il letto sono invece le coperte elettriche, completamente silenziose. Riscaldamento in camper e roulotte – coperta elettrica al posto del riscaldatore di parcheggio.

></div> “/>

Riscaldamento con elettricità

A differenza dei termoventilatori, le coperte elettriche sono piuttosto economiche ed efficienti. Infatti, riscaldano solo l’area che si desidera riscaldare: il letto. O, più precisamente, la coperta e il materasso. In questo modo si risparmia una notevole dispersione di calore. In pratica, si riscalda un solo punto. Intelligente e anche ecologico.

Come funziona il riscaldamento con le coperte elettriche

Le coperte elettriche possono essere posizionate sul materasso come base, che è il modo più efficiente per utilizzarle. Oppure potete usarla voi stessi come coperta. In questo modo, vengono collegati all’alimentazione a 220 volt del camper o dell’autocaravan e forniscono un calore piacevole e diretto. È possibile impostare la temperatura desiderata in modo molto preciso, poiché molte coperte elettriche sono dotate di regolatori. È importante considerare in anticipo in quale forma si desidera utilizzare la coperta elettrica. Come supporto del materasso, il modello desiderato deve corrispondere alla forma e alle dimensioni del materasso del camper. Deve essere accessibile anche un collegamento di alimentazione.

Vantaggi delle coperte elettriche in camper o in autocaravan

Da un lato, si può risparmiare l’acquisto di un costoso riscaldatore da parcheggio a gasolio e la relativa installazione se si vuole dormire al caldo da soli. D’altra parte, è possibile impostare con precisione il calore che si desidera a letto. Questo rende il sonno molto confortevole. Il calore può anche essere applicato in modo molto selettivo. Se avete i piedi freddi, ad esempio, potete usare la coperta elettrica in quel punto, ma non necessariamente per riscaldare anche la parte superiore del corpo.

Werbung
relleumdesign

Svantaggi delle coperte elettriche

Naturalmente, questa forma di riscaldamento presenta anche evidenti svantaggi. Ad esempio, è necessario disporre di un allacciamento elettrico a 220 volt nel camper o nella roulotte. In questo senso, si può utilizzare la rete elettrica o un inverter installato nel veicolo. Anche questo ha un costo, ed è per questo che la presenza di un inverter, anche dal punto di vista economico, è un prerequisito per rendere conveniente l’uso delle coperte elettriche. Se non disponete di un allacciamento alla rete elettrica nel vostro campeggio, dovete conoscere esattamente la capacità delle vostre batterie per sapere per quanto tempo potete utilizzare le coperte elettriche.

Conclusioni sul riscaldamento in camper e roulotte – coperta elettrica invece di un riscaldatore da parcheggio

A nostro avviso, il riscaldamento in camper e camper – coperta elettrica invece di riscaldatore di parcheggio ha senso se si dispone solo di un piccolo camper. Oppure dorme nella tenda sul tetto e non vuole fare a meno di una fonte di calore esterna nemmeno lì. Sono un’alternativa economicamente vantaggiosa a molte altre soluzioni.

×